//
ARTICOLO
POLITICA INTERNA

UN BARLUME DI SAGGEZZA DA AMARR?

Forse non tutto è perduto e forse qualche flebile raggio di luce sembra arrivare dall’Impero Amarr le cui esternazioni, per bocca della famiglia Tash-Murkon e, prima ancora, di quella Merimeth Sarum, hanno iniziato a far prudere le mani alla Flotta imperiale e, contestualmente, hanno spinto la maggior parte dei cittadini di New Eden in una sorta di nuova, mastodontica, preoccupazione su un’eventuale nuova guerra in procinto di avverarsi.

Aritcio Kor-Azor sembra, infatti, intenzione ad usare pesi diversi e, soprattutto, sembra gettare acqua sul fuoco, per una volta, invece di benzina. Le sue parole sono misurate e calme, a differenze degli altri due esponenti di Amarr. Il Cancelliere Imperiale, dunque, parla di evitare l’escalation alla guerra.

Parole sagge. Per una volta, almeno. Aritcio prosegue. “La Guerra Empirea ha richiesto un dazio molto pesante alle Bleak Lands e a Devoid. Dobbiamo essere cauti se non vogliamo portarla ai confini degli stessi Throne Worlds.

Interessante. Sembra quasi che questa saggezza non derivi tanto dall’onestà intellettuale dell’erede al trono ma, piuttosto, dal timore anzi, dalla paura vera di ritrovarsi un conflitto armato nei cieli di casa. Delle due strade da intraprendere per evitare il conflitto, ancora una volta Amarr sceglie quella meno fine. Complimenti.

Kor-Azor parla anche di valutare attentamente la situazione, esaminandola in dettaglio. Chiede, a gran voce, se davvero la Repubblica Minmatar è così belligerante come si dice o se ci sono altri interessi. La domanda, credo, sia da girare ai diretti interessati. La famiglia Tash-Murkon e, ovviamente, Merimeth Sarum.

Ma questa presa di posizione è, ancora una volta, cerchiobottista dal momento che Aritcio rimette le forze del suo casato direttamente alle decisioni dell’Imperatrice ed ai suoi comandi. Facile, così. La faccia è salva. Bravo Aritcio. Davvero un grand’uomo.

Parallelamente, sul fronte della Repubblica Minmatar, le risposte a queste provocazioni non si fanno certo attendere. E’ davvero così da stolti pensare che sarebbero cadute nel nulla, per la buona pace dei cittadini di New Eden? Evidentemente sì.

Maleatu Shakor denuncia a gran voce quanto asserito da Merimeth Sarum e Catiz Tash-Murkon, additando quelle parole come minacce e mostrando i muscoli della Repubblica, avvertendo che nessuna provocazione o minaccia passerà inosservata o sotto silenzio.

Peccato. Un’altra occasione persa da parte dei repubblicani per dimostrare superiorità. Almeno nelle parole. Chi scrive crede fermamente che, forse, per una buona volta, molti in New Eden avrebbero potuto guardare ad Amarr come il nemico e alla Repubblica come la vittima. Sinceramente, forse per la prima volta. Grande occasione sprecata, Shakor. Ottimo lavoro.

In ultimo, finalmente, qualcuno alla CONCORD sembra essersi accorto della situazione imperante e sembra abbia deciso di (provare a) placare gli animi. Una sua delegazione, infatti, è stata inviata al palazzo imperiale a Dam-Torsad mentre un’altra sembra essere stata inviata a discutere con i capi tribali.

Che sforzo. Il giorno che la CONCORD comprenderà che il suo reale potenziale, in New Eden, non sono le parole ma i fatti sarà sempre troppo tardi. Piazzare qualche decina di navi sul confine sarebbe stata una mossa troppo azzardata, forse, ma il peso della polizia si sarebbe fatto sentire. Subito.

Tirando le somme, ognuno degli attori di questa tragedia ha nuovamente perso l’occasione di fare bella figura. Su tutti, comunque, la CONCORD che sembra sempre un passo indietro rispetto a quanto accade. C’è da domandarsi se, dopotutto, serva davvero come strumenti di prevenzione oppure sia solo l’ennesimo strumento di intervento di forza bruta a giochi fatti, quando non serve più a nulla.

Advertisements

Discussion

One thought on “UN BARLUME DI SAGGEZZA DA AMARR?

  1. Thanks a bunch for sharing this with all of us you actually realize what you’re talking approximately! Bookmarked. Kindly also visit my web site . We will have a hyperlink exchange arrangement among us! ddegkeedkcaf

    Posted by Johnk265 | September 23, 2014, 4:10 pm

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

L’EMPYREAN CHRONICLE E’ QUI

DED Assembly Plant Station
Kiereend VII

ULTIMI AGGIORNAMENTI

- E' online l'intervista doppia a SBRODOR e ASDROM di OSCURA SIMMETRIA
- Diverse interviste a corp storiche sono in preparazione.

PROSSIMAMENTE

Le interviste a LAMEGADITTA, REGNUM-IRAE e ... LIAM FREMEN!

Inserisci la tua email per seguirci e ricevere le notifiche dei nuovi post!

Join 4 other followers

STATISTICHE DEL SITO

  • 4,556 VISUALIZZAZIONI
Advertisements
%d bloggers like this: